Questo sito fa uso di cookie tecnici per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso.
per proseguire nella navigazione cliccare su accetta per maggiori informazioni cliccare su Privacy Policy



romesummit 1087

 

CesUE nell'ambito delle attività di comunicazione e divulgazione delle tematiche europee e della global governance nel corso degli anni ha realizzato molteplici inziative finalizzate al coinvolgimento della società civile nel suo complesso.

Tra le più significative:

 

LOGO MarchforEurope2017Appello degli intellettuali europei
"Una vera Unione Europea per garantire il benessere, la sicurezza e la democrazia"

L'Appello, promosso da Roberto Castaldi, direttore del CesUE, e da Giuliano Amato, Yves Bertoncini, Stefan Collignon, Anthony Giddens, Ulrike Guerot e Miguel Maduro, è stato sottoscritto da più di 300 personalità del mondo della politica, della cultura e della società civile di tutti i paesi europei ed è stato uno dei momenti più salienti tra quelli che hanno portato alla L'Appello che si è svolta a Roma il 25 Marzo 2017.


logo 24 marzo roma tre"A Genuine European Union to Ensure Welfare, Security and Democracy"
- Roma, 24 Marzo 2017 Università di Roma Tre -

Il convegno, organizzato dal CesUE insieme all'Università di Roma Tre e promosso dai fautori dell'Appello "Una vera Unione Europea per garantire il benessere, la sicurezza e la democrazia" è stato parte integrante delle iniziative connesse alla Marcia per l'Europa di Roma del 25 Marzo 2017, in occasione del 60° anniversario dei Trattati di Roma.


Lettera apertaLettera aperta ai presidenti della Commissione europea, del Parlamento europeo, del Consiglio europeo, della Banca centrale europea e dell’Eurogruppo.

 

L'iniziativa, lanciata da Roberto Castaldi il 16 giugno 2015, in soli 3 giorni ha raccolto le adesioni di oltre 200 accademici e intellettuali europei, tra i quali: Edmond Alphandery, Enrique Baron Crespo, Franco Bassanini, Zygmunt Bauman, Vitor Bento, Lorenzo Bini Smaghi, John Bruton, Alessandro Cavalli, Carlos Closa, Anna Diamantopoulou, Sergio Fabbrini, Emilio Gabaglio, Franco Gallo, Anthony Giddens, Jose-Maria Gil-Robles, Elisabeth Guigou, Reiner Hoffmann, Daniel Innerarity, Pascal Lamy, Jo Leinen, Jean-Victor Louis, Claus Offe, Marcelino Oreja, Antonio Padoa Schioppa, Gianfranco Pasquino, Marco Piantini, Gian Enrico Rusconi, Francesco Rutelli, Vivien Schmidt, Tzvetan Todorov, Jose Ignacio Torreblanca, Alexander Trechsel, Lukas Tsoukalis, Nadia Urbinati, Antonio Vitorino.


L'ora della democrazia europea 2014L'ora della democrazia europea

 

La lettera aperta, scritta da Stefan Collignon, Simon Hix e Roberto Castaldi in occasione delle elezioni europe del 2014, è stata rilanciata dai principali quotidiani europei e ha visto tra i primi firmatari personalità della cultura, del mondo accademico e del mondo politico quali: Zygmunt Bauman, Ulrich Beck, Lorenzo Bini Smaghi, Paul De Grauwe, Anthony Giddens, Jürgen Habermas, Christian Lequene, Claus Offe, Gianfranco Pasquino, Costantinos Simitis, Hans-Werner Sinn, Mario Telò, Nadia Urbinati.